Di Pietro, Napolitano garante della Costituzione

di isayblog4 Commenta

Spread the love

Di Pietro, Napolitano garante della Costituzione. Antonio Di Pietro, leader dell’ Idv:”Finalmente il Presidente della Repubblica batte un colpo e rimanda alle Camere la legge che voleva modificare, anzi svuotare lo Statuto dei lavoratori. Ne siamo contenti perché l’ Italia dei valori è stato l’ unico partito che, a suo tempo, si era permesso di pregare il Presidente della Repubblica di non firmare il provvedimento ma di rinviarlo alle Camere. La decisione di Napolitano dimostra anche che il rinvio alle Camere è una prerogativa che il Presidente della Repubblica ha a disposizione e quindi può tranquillamente esercitarla anche quando non si palesa l’ evidente incostituzionalità. Solo per questa ragione, ci si siamo permessi di sollecitare l’ utilizzo di questa funzione anche per altre leggi che non meritavano di essere approvate. Leggi, infatti, poi dichiarate incostituzionali dalla Consulta. Ci può solo fare piacere che oggi il Presidente della Repubblica abbia esercitato il suo ruolo di garante e arbitro della Costituzione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>