Luca Zaia, bene merito e metodo del confronto con i comuni sul federalismo municipale

di Mariella Commenta

 Luca Zaia, bene merito e metodo del confronto con i comuni sul federalismo municipale

Nel merito e nel metodo siamo assolutamente al fianco del ministro per la semplificazione normativa Roberto Calderoli, cui va il nostro plauso, non solo per il contenuto di una riforma indispensabile per tutti, ma anche per il modo con il quale sta gestendo il confronto con gli Enti locali. Il dibattito di questi giorni sul federalismo municipale dà prova della volontà, da parte di questo esecutivo e in particolare del ministro Calderoli, di ascoltare i territori e presentare in Parlamento, il 2 e 3 febbraio prossimi, una riforma frutto di lavoro condiviso e approfondito. Rifondare un Paese scardinandone dalla base le storture burocratiche, fiscali e amministrative è un impegno cui tutti hanno il dovere di contribuire con senso di responsabilità. Sono certo che il confronto portato avanti dal Governo con gli Enti locali si concluderà con un accordo sostanziale, com’è stato con le Regioni per la raggiunta intesa su federalismo fiscale e costi della sanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>