Bersani accusa Berlusconi

di Mariella Commenta

 Bersani accusa Berlusconi

Berlusconi fa dire ai suoi telegiornali che è l’uomo del fare e non del teatrino della politica, invece è l’impresario del teatrino della politica, da 15 anni il paese fa il girotondo attorno alle sue questioni. Mancano i fatti, quelli veri, e se non ci sono i fatti non può essere sempre colpa di un nemico: i magistrati, i comunisti, i traditori”. Così il segretario del Pd Pier Luigi Bersani si è rivolto alla maggioranza, accusando il premier Silvio Berlusconi di “essere passato dal sogno alle favole, favole raccontate per 15 anni e disperse in mille bolle di sapone. Invece di 5 punti di ribollita servono 3 punti (il fisco, la burocrazia, il lavoro) da realizzare. Servono fatti veri, non propaganda e virate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>