Estero. Incontro Dimitri Medvedev e Barack Obama: intesa Usa – Russia per il disarmo nucleare

di Mariella Commenta

 Prove di disgelo tra Russia e Stati Uniti. Ricevendo Barack Obama al Cremlino, il presidente russo Dmitri Medvedev ha auspicato che il summit possa aprire una nuova pagina nella storia della relazioni bilaterali e ha sottolineato che c’ è la possibilità di prendere decisioni importanti ed essenziali su tutti i temi in agenda. E la conferma è arrivata dall’ annuncio che è stato trovato un accordo per la dichiarazione congiunta sul disarmo nucleare con cui i due leader si impegneranno in vista della scadenza del trattato Start, a dicembre.

Il presidente americano si è detto sicuro che si potranno raggiungere straordinari progressi. “Su tutte le questioni, come sicurezza, economia, energia, tutela dell’ ambiente, tra Usa e Russia ci sono molte più cose in comune rispetto a quelle che ci dividono, ha assicurato Obama. Si potrà avanzare nella direzione tracciata a Londra, al G20 di aprile sulla crisi mondiale, ha insistito il presidente e, se ci impegneremo e lavoreremo sodo nei prossimi giorni, penso che raggiungeremo straordinari progressi”.

Medvedev ha auspicato che i colloqui a tutto campo permettano di chiudere alcune pagine difficili nella storia della relazioni russo – americane e di aprire una nuova pagina. Tra i problemi da risolvere insieme ha citato quelli economici, la sicurezza mondiale e la riduzione degli armamenti strategici. Il colloquio si è svolto nel salotto rosso del Gran palazzo del Cremlino, in compagnia delle rispettive mogli, Michelle e Svetlana, al loro primo incontro.

Un primo passo concreto dovrebbe arrivare dalla firma di un accordo che getta le basi per il negoziato di un trattato di riduzione delle armi nucleari. Il trattato, che entrambe le parti sperano di concludere per la fine dell’ anno, sostituirà l’ attuale Start del 1991, che scade a dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>