Incontro Monti-Geithner: “Sostegno all’Italia e all’Ue”

di Mariella Commenta

 Il segretario del Tesoro Usa, nell’incontro con Mario Monti, si è detto soddisfatto. “Adesso tornerete a crescere”, ha dichiarato. Grande soddisfazione per il Presidente del Consiglio, dopo i “grandi lavori” per varare la manovra economica, definita Manovra Salva Italia. Gli Stati Uniti hanno dichiarato di voler sostenere gli ammirevoli sforzi di Mario Monti, dell’Italia e dell’Unione Europea e guardano con molto interesse al Vertice Europeo che si è aperto a Bruxelles, anche perché sono incoraggiati dai progressi delle ultime settimane.

L’incontro fra il segretario al Tesoro Tim Geithner e Mario Monti è durato circa un’ora nella sede della prefettura di Milano dove il il Presidente del Consiglio ha illustrato la Manovra Salva Italia approvata dal Consiglio dei Ministri e ora al vaglio del Parlamento per una rapida conversione in legge.
Questo incontro non è solo una tappa del viaggio di Geithner nei vari paesi europei e alla Bce, dove si è discusso della crisi del debito sovrano, ma è un altro tassello che si aggiunge ai rapporti fra l’Italia e gli Stati Uniti che sarà ulteriormente rafforzato con la visita di Monti a gennaio alla Casa Bianca. La data dell’incontro è ancora in via di definizione.
Il Presidente del Consiglio Mario Monti spiega: “Geithner guarda con estremo interesse all’esito del vertice Eurosummit. Abbiamo discusso dei passi verso una più stretta unione fiscale con eventuale modifica del trattato Ue e della costruzione di firewall per dare conforto alla zona euro oltre al ruolo di coordinamento che il Fondo monetario può avere nel far funzionare in modo armonioso l’intero mosaico in questa fase delicata”.
Geithner sottolinea che le sfide dell’Europa sono impegnative e che ci vorrà del tempo, “ma siamo confortati dai progressi delle ultime settimane”, dice. Poi il segretario del Tesoro Usa ha parole di elogio per la credibilità che Monti ha saputo conquistare e per il suo consistente programma di riforme economiche contenute nel decreto ‘Salva Italià’.
“Sono sicuro – conclude il segretario del Tesoro Usa Tim Geithner – che l’Italia tornerà a crescere nel futuro non solo in Europa ma anche nel resto del mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>