Federconsumatori e Confas minacciano class action contro Trenitalia Spa

di Mariella Commenta

Richiesta Sospensione transito treni linea ferroviaria Salerno – Mercato San Severino per consentire il ripristino in sicurezza del ponte che collega il quartiere della località Corgiano – Fraz. Capezzano alla città di Pellezzano, senza parapetti. Diffida ai sensi della L. 281 / 1998

Delega per azione inibitoria e di “class action”

I sottoscritti, nella qualità di cittadini residenti o lavoratori in loc. Corgiano Fraz. Capezzano del comune di Pellezzano (SA), rilasciano formale mandato di rappresentanza alla Federconsumatori – CONF.AS (Confederazione delle Associazioni) di Pellezzano, che accettano di compiere per loro conto e in loro nome tutti gli atti e le azioni che si riterranno opportune e necessarie alla rivendicazione che si avvierà nei confronti di Trenitalia, avente per oggetto un’ azione inibitoria e di diffida affinché venga concesso al comune di Pellezzano di ripristinare e di allargare il ponte che collega il quartiere della località Corgiano al resto della città, sospendendo il transito di treni sulla sottostante linea ferroviaria per il tempo occorrente.

Comunichiamo che trascorsi i tempi utili previsti per legge i sottoscritti provvederanno ad istituire class action nei confronti della società TRENITALIA S.p.A. che, malgrado le sollecitazione dell’ ufficio tecnico del comune di Pellezzano, continua a persistere nello stato di inadempienza mettendo a rischio la vita dei residenti e di quelli che si recano in Loc. Corgiano.

Lo scorretto comportamento risulta già comunicato da anni per cui, se dovesse persistere detto stato di cose, non esiteremo a rivolgerci, in caso di mancato accoglimento della presente diffida, al giudice e alla Procura della Repubblica di Salerno per la richiesta di risarcimento danni morali e materiali, stante la preoccupazione di molti ad affrontare il pericolo di precipitazione di passeggeri con auto e non, sulla linea ferroviaria sottostante. Ci teniamo anche a dirvi che il Comune ha confermato Vostre precise responsabilità perché, pur essendoci copertura economica per la messa in sicurezza del ponte, Trenitalia non ha intenzione di sospendere il servizio transito treni.

Le Associazioni, ai sensi delle disposizioni di cui al D.lgs. 196 / 2003, che i dati personali raccolti saranno utilizzati unicamente ai fini di rispondere alle esigenze dell’ incarico conferito e agli scopi statutari dell’ Associazione ed eventualmente per soddisfare gli obblighi previsti dalla legge.

Addetta ufficio stampa *

giornalista A. Bove

* Firma autografa sostituita a mezzo stampa,
ai sensi dell’art. 3,comma, del D.Lgs. 39 / 1993

www.confas.org
[email protected]
Tel 089.274306

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>