Estero, Sarkozy Vertice Onu a New York: “Una tassa globale sulle transazioni”

di Mariella Commenta

Estero, Sarkozy Vertice Onu a New York: “Una tassa globale sulle transazioni”

Il presidente francese Nicolas Sarkozy, nel primo giorno del vertice Onu in corso a New York, ha chiesto all’Assemblea generale dell’Onu di adottare senza indugi una tassa universale sulle transazioni finanziarie per finanziare gli obiettivi del millennio per lo sviluppo. Sarkozy ha così ribadito: ”I finanziamenti innovativi, le tasse delle transazioni finanziarie, possiamo deciderlo qui. Perché aspettare? La finanza si è internazionalizzata, in nome di chi non chiederemo alle finanze di partecipare alla stabilizzazione del mondo prelevando su ogni scambio finanziario una tassa? Occorre trovare nuove fonti di finanziamento per la lotta contro la povertà, per l’istruzione e per la risoluzione delle grandi pandemie del pianeta. Come prossimo presidente del G20 e del G8, mi batterò per sviluppare questa idea, è essenziale, c’è la nostra credibilità in gioco. Il prossimo anno è quello dei grandi cambiamenti. La Francia desidera parteciparvi, non certamente per fare discorsi, non certamente dando lezioni, ma trascinando il mondo intero verso una nuova gestione mondiale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>