Ddl Intercettazioni passa la fiducia

di Mariella Commenta

 Ddl Intercettazioni passa la fiducia

Il Governo a Palazzo Madama incassa la fiducia sul ddl Intercettazioni. I senatori del Pd escono dall’ Aula per protesta, mentre quelli dell’ Idv votano contro. C’ è tensione. I dipietristi occupano ancora l’ Aula del Senato. Renato Schifani li invita più volte ad alzarsi dai banchi del governo, ma loro non ascoltano e così il presidente è costretto a espellerli con l’ aiuto dei commessi. Il presidente dei senatori Pd Anna Finocchiaro accusa la maggioranza di voler creare “intralcio alle indagini”. Si tratta, dice, di un ddl che “tutela meglio i criminali e uccide la libertà di informazione”. Il ddl ora è atteso alla Camera dove lo attende “un’ opposizione durissima”, assicura Donatella Ferranti (Pd).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>