Economia. Boom del mercato delle auto grazie ai bonus di fine anno

di Mariella Commenta

Il mercato dell’ auto in forte crescita a novembre con un +31,2% di immatricolazioni di nuove auto, a 182.976 unità, anche per l’ approssimarsi del 31 dicembre, data di scadenza degli ecoincentivi. Peraltro il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola ha dichiarato di star lavorando per il 2010 ad una ridefinizione degli incentivi per l’ acquisto di vetture ecologiche, incoraggiando le speranze del comparto di ricevere ancora misure di sostegno dal governo nel 2010.

Il ministro ha anche precisato che ci sarà “un rientro a scendere degli incentivi per non distorcere il mercato alla conclusione di queste agevolazioni al consumo. Però Federaicpa, che rappresenta i concessionari, invita il governo a definire presto le misure di sostegno, in quanto “l’ incertezza o l’ assenza di iniziativa per il 2010 darebbe luogo ad una forte pressione commerciale delle case automobilistiche sulle concessionarie, le quali sarebbero quindi chiamate a pagare un prezzo altissimo nell’ uscita dalla crisi.

Diverse le opinioni degli operatori del settore. Fra gli altri, il presidente dell’ Anfia, Eugenio Razelli, ritiene importante per l’ economia e per l’ ambiente poter contare sugli ecoincentivi anche nel 2010 e sottolinea il consolidamento anche della quota delle immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa con i conseguenti benefici della riduzione delle emissioni di CO2, che nel periodo gennaio – ottobre 2009 sono passate da 145 a 137,2 g / km, segnando una flessione di 7,8 g / km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>