Europee. Emanuele Filiberto, con l’Udc, guiderà la lista della circoscrizione Nord – Ovest

di Mariella Commenta

Candidature in dirittura d’ arrivo in vista della scadenza per la presentazione delle liste per le europee. Per il Pdl, sono pochissimi gli uscenti che non verranno ricandidati; con Berlusconi correrà Clemente Mastella, mentre sembra tramontare la candidatura di Paolo Cirino Pomicino. Polemiche ancora sulle veline, candidate con il centrodestra, dopo l’ attacco di ieri di Farefuturo, sul velinismo in politica

Intanto Silvio Berlusconi, oggi a Varsavia, punta su Mario Mauro per la guida del Parlamento europeo, di cui attualmente è il vicepresidente. Il Pd ha già chiuso una settimana fa il capitolo candidature: con il via libera all’ unanimità della direzione e la decisione di Dario Franceschini di non candidare né se stesso né altri leader come candidati di bandiera, ma solo persone che poi resteranno davvero nel Parlamento europeo. Tra questi c’ è il giornalista del Tg1, David Sassoli.

Il leader del Pd continua la sua battaglia non solo contro Berlusconi, capolista in tutte le circoscrizioni, ma anche contro il leader dell’ Idv, Antonio Di Pietro, che ha fatto la stessa scelta. Di Pietro ha annunciato che se alle elezioni l’ Idv supererà l’ 8 per cento, toglierà il suo nome dal simbolo per dar vita a un partito più grande, progressista. L’ Udc ha annunciato oggi la candidatura di Emanuele Filiberto di Savoia nel nord-ovest: per difendere a Strasburgo, ha spiegato, i valori della famiglia e dell’ identità cristiana.

Mentre la sinistra comunista si presenta unita, mettendo insieme Rifondazione comunista, Pdci, Socialismo 2000 di Cesare Salvi e Consumatori uniti. Sarà l’ unica sulle schede elettorali delle europee ad avere falce e martello. “Il voto utile? Questa volta è quello per la Lista comunista: siamo l’ unico voto utile”: così Oliviero Diliberto ha sintetizzato con una battuta speranze e obiettivi della Lista comunista e anticapitalista. Capilista saranno il leader no – global Vittorio Agnoletto nel Nord-ovest e al Sud, il segretario Pdci Diliberto al Centro, la femminista e antimilitarista Lidia Menapace nel Nord – est e l’ astrofisica Margherita Hack nelle Isole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>