Vaccari (Lega): Bene documento sul Dpef, ora il federalismo fsicale

di Mariella Commenta

“Ridurre il costo complessivo dello Stato, rendere più efficace l’azione della pubblica amministrazione, ridurre il peso burocratico che grava sulla vita dei cittadini, sulle imprese e sulle amministrazioni locali e infine spingere l’apparato economico verso lo sviluppo. Sono i quattro obiettivi essenziali del Dpef che la Lega Nord conferma in pieno”. E’ quanto ha dichiarato oggi in Aula, il senatore della Lega Nord, Gianvittore Vaccari, membro della commissione Industria di Palazzo Madama secondo cui “tutti questi importanti obiettivi sono quanto i nostri cittadini e operatori economici, nonché gli amministratori del Nord continuano a chiederci in occasione di incontri con loro, oltre ad essere rappresentativi anche del mandato parlamentare che ci è stato affidato con la fiducia pochi mesi fa”. Con questo documento, ha sottolineato Vaccari, “finalmente si dà certezza e cogenza al programma elettorale e alla richiesta che proviene dal Paese che è anche quella di una riforma federale dello stato quale unica forma per rendere efficiente ed efficace la macchina pubblica per rispondere al sentimento diffuso nel paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>