Berlusconi chiude così: Aboliremo il bollo su auto, moto e motorini

di Mariella 2

Aveva annunciato una “sorpresa”. L’ha rivelata nel corso della sua intervista a Matrix. Silvio Berlusconi ha annunciato l’impegno di abolire il bollo su auto, moto e motorini, progressivamente, mano a mano che le risorse dello Stato lo consentiranno e partendo dalle auto di minore cilindrata.
Si tratta di una tassa che non esiste altrove, iniqua e fastidiosa da pagare, ha detto il leader del Popolo della Libertà. E, parallelamente, ha annunciato che il suo governo introdurrà misure per incentivare il rinnovamento degli automezzi circolanti in Italia, sia per sostenere l’aziende automobilistiche sia per tutelare l’ambiente con la circolazione di mezzi meno inquinanti.
Berlusconi ha spiegato che l’abolizione del bollo costa 4 miliardi: “Siamo stati una settimana con Tremonti – ha raccontato – a fare i conti e alla fine abbiamo deciso di prendere un impegno ma di scadenzarlo nel tempo, entro metà legislatura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>