Berlusconi contro Napolitano, la reazione di Tortosa

di Mariella Commenta

 Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, intervenuto alla manifestazione elettorale della candidata del centrodestra Dorina Bianchi al comune di Crotone, ha parlato del nuovo assetto istituzionale e del fatto che bisognerebbe cambiare la Costituzione e ridurre i poteri del presidente della Repubblica per darne di maggiori al presidente del Consiglio e al Governo. Non è mancato nemmeno l’ennesimo attacco alla Magistratura, arrivando anche a offese personali. Oscar Tortosa, responsabile per la Politica Interna dell’Italia dei Diritti, ha così commentato le dichiarazioni del Premier: ”Siamo in campagna elettorale e Berlusconi è preoccupato per il suo insuccesso, per la sua stessa sopravvivenza”.

”Egli si pone degli obiettivi e continua ad attaccare la magistratura invece di preoccuparsi della disoccupazione, della disperazione dei giovani o di chi perde il lavoro a 40-45 anni. Attaccandola cerca di inasprire il clima rendendolo virulento. Non so se ha problemi senili, ma ormai si sente un innovatore, un rivoluzionario. Credo che si senta il Verbo assoluto e addirittura superiore a Dio. Spazia su tutto, a destra e a sinistra, ma dovrebbe smetterla e rispettare la nostra Costituzione, la magistratura, il presidente della Repubblica, i cittadini per fare un favore a tutta la Nazione. Pensi di più alle reali condizioni di vita degli italiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>