Giorgio Napolitano, occorre coesione

di Mariella Commenta

 Giorgio Napolitano, occorre coesione

Napolitano dichiara che il suo impegno è innanzitutto rivolto a tenere il Paese unito per reggere alle sfide della crisi economica internazionale. “Il mio compito e dovere è reagire ai rischi di divisione del Paese specialmente in questa fase delicata nel contesto europeo e internazionale in cui l’Italia ha più che mai bisogno di coesione e slancio per reggere una sfida complessa ed impegnativa. Occorre coesione fra istituzioni e forze sociali e politiche, compreso quell’autentico pilastro sociale che è rappresentato dall’associazionismo, dal volontariato e dalla cooperazione. È mio dovere rilanciare il patrimonio dell’Unità nazionale pur nel rispetto delle differenze e delle diverse posizioni. Un patrimonio da rilanciare per trarne motivi di orgoglio e di fiducia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>