Berlusconi, no a governo tecnico

di Mariella Commenta

 Berlusconi, no a governo tecnico

Berlusconi commenta nel libro di Vespa ‘Il cuore e la spada’ l’ipotesi di una nuova maggioranza per non interrompere la legislatura: ”Il governo tecnico sarebbe un rovesciamento della democrazia. E dico no a elezioni anticipate. Ci sono ovvie ragioni per sconsigliarle in un momento di crisi globale come questo, da cui ancora non si è usciti: le elezioni sarebbero un danno grave al Paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>