Motovedetta libica: Maroni, la Libia si è scusata

di Mariella 1

Motovedetta libica: Maroni, la Libia si è scusata

Il ministro dell’Interno Maroni: ”Quello che è successo è un fatto che non doveva accadere e la Libia si è scusata. Voglio capire quello che è successo: la motovedetta libica è una delle sei che abbiamo consegnato al paese nordafricano sulla base di un accordo siglato nel 2007 dall’allora ministro Giuliano Amato. A bordo, ci sono militari italiani che per un periodo forniscono assistenza tecnica, ma non hanno funzioni di equipaggio”.

Commenti (1)

  1. Mi scusi ministro ma se io tento di ammazzarla e poi le invio le mie scuse motivando il tutto come un incidente(che poi si parla da altri esponentibuffoni di governo di scuse da Tripoli che nessuno però riesce a vedere)siamo amici come prima?

    Troverei molto interessante una risposta a questo quesito, per quanto provocatoria è troppo simile alla realtà per non averne coscienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>