Commissione Ue: stop discriminazione lavoro Alto Adige

di Mariella Commenta

 Commissione Ue: stop discriminazione lavoro Alto Adige

Bruxelles dice basta alla discriminazione verso i candidati che aspirano a lavorare nella PA nella Provincia di Bolzano: ”La libera circolazione dei lavoratori, spiega la Commissione Ue, è un diritto fondamentale dell’ Ue che garantisce la non discriminazione delle persone in base alla loro nazionalita”. In particolare la Commissione è contro l’ attestato di bilinguismo richiesto per accedere al pubblico impiego. L’ Italia ha due mesi di tempo per rispondere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>