Napolitano a Santena: unità nazionale e coesione sociale

di Mariella Commenta

Napolitano a Santena: unità nazionale e coesione sociale

Nel discorso di Santena (Torino) Giorgio Napolitano ha celebrato la figura di Cavour come “massimo, sapiente artefice e regista” dell’ unificazione italiana e ha difeso l’ importanza dell’ unità nazionale e della coesione sociale nella situazione attuale del Paese. ”Occorre difenderle e farle crescere e ciò è possibile solo con riforme e le loro conseguenti attuazioni, con indirizzi di governo a tutti i livelli, con comportamenti collettivi, civili e morali, capaci di rinnovare la società e lo Stato, mirando in particolare ad avvicinare Nord e Sud, ad attenuare il divario che continua a separarli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>