Tremonti, non una finanziaria qualsiasi. Dobbiamo gestirla tutti insieme

di Mariella Commenta

 Tremonti, non è una finanziaria qualsiasi. Dobbiamo gestirla tutti insieme

Il ministro dell’ Economia Giulio Tremonti, durante il primo incontro a Palazzo Chigi con gli Enti Locali e le Regioni: “Questa non è una finanziaria qualsiasi. Dobbiamo gestirla tutti insieme”. Tremonti ha spiegato alle regioni i rischi che potrebbero derivare all’ aggiornamento del patto di Stabilità, rischi che potrebbero ricadere proprio sulle regioni spesso beneficiarie dei contributi europei: ”Il patto di stabilità verrà modificato e reso più rigido. Si sta andando verso un processo di ridefinizione del calcolo dei contributi europei che possono essere ridotti a chi sarà in deficit eccessivo. In pratica il Paese che è in deficit eccessivo non riceverà i contributi e poiché siamo il terzo Paese a ricevere questi interventi dovremo essere molto attenti e intervenire in anticipo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>