New Delhi India. Una neonata morta per un chiodo nell’ esofago

di isayblog4 Commenta

New Delhi India. Una neonata morta per un chiodo nell’ esofago. Una bambina di diciassette giorni è finita in un ospedale di Mumbai. Respirava a fatica: i medici le hanno trovato un chiodo di sei centimetri conficcato nell’ esofago. I primi indiziati sono stati i suoi genitori. La polizia sospetta che volessero uccidere la neonata per evitare la futura dote. Ancora nel ventunesimo secolo l’ India non è un Paese per donne. Fino al punto che se un’ ecografia rivela il sesso femminile del nascituro si ricorre all’ aborto clandestino. Il governo non riesce a fermare quello che lo stesso primo ministro Manmohan Singh ha definito una vergogna nazionale: gli aborti selettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>