Silvio Berlusconi parla alla Knesset

di Mariella Commenta

Silvio Berlusconi conclude la visita in Israele con un discorso preparato con grande cura dal premier con i suoi più stretti collaboratori. L’ intervento alla Knesset è molto significativo: sta a dimostrare la grande attenzione che Israele ha dedicato a questo vertice bilaterale che si è svolto a Gerusalemme: un grande onore concesso solo a pochi leader, come George Bush ed Angela Merkel.

Nel primo pomeriggio Berlusconi sarà a Betlemme per un altro appuntamento storico: il primo colloquio in terra di Palestina con il presidente dell’ Autorità Nazionale Palestinese (Anp) Abu Mazen, al quale Berlusconi riferirà “la volontà di Israele a riprendere i negoziati”. Dopo aver concordato anche con Tony Blair, rappresentante del Quartetto (Onu – Usa – Russia – Ue), oggi il premier sonderà la parte palestinese e la sua disponibilità a far ripartire il negoziato senza pre – condizioni, come ha ripetuto anche ieri Benjamin Netanyahu. Resta in essere il nodo degli insediamenti israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>