Silvio Berlusconi è tornato a casa

di Mariella 3

 Il premier, salutando con la mano quanti erano in attesa fuori dal nosocomio, ha rassicurato i propri sostenitori: “Mi rimarranno due cose come ricordo di questi giorni: l’ odio di pochi e l’ amore di tanti, tantissimi, italiani. Agli uni e agli altri faccio la stessa promessa: andremo avanti con più forza e più determinazione di prima sulla strada della libertà. Lo dobbiamo al nostro popolo, lo dobbiamo alla nostra democrazia, nella quale non prevarranno né la violenza delle pietre, né quella peggiore delle parole”.

“In questi giorni – ha aggiunto – ho sentito vicini anche alcuni leader politici dell’ opposizione. Se da quello che è successo deriverà una maggiore consapevolezza della necessità di un linguaggio più pacato e più onesto nella politica italiana, allora questo dolore non sarà stato inutile“.

“Alcuni esponenti dell’ opposizione sembrano averlo capito: se sapranno davvero prendere le distanze in modo onesto dai pochi fomentatori di violenza, allora potrà finalmente aprirsi una nuova stagione di dialogo. In ogni caso, noi andremo avanti sulla strada delle riforme che gli italiani ci chiedono”.

Commenti (3)

  1. Dal profondo del cuore un augurio di pronta guarigione e di un sereno Natale. Che Dio La sostenga tutti i giorni, La protegga, L’aiuti ad affrontare questo mare in tempesta, le difficoltà e gli ostacoli che questa “malasinistra” Le mette davanti!
    Forza, siamo tutti con Lei!!!

  2. Carissimo e Stimatissimo presidente Silvio Berlusconi , le auguro un buon anno 2010
    Spero vivamente che lei si sia ripreso, ritornando per il sette di gennaio
    in completa forma.
    Io nutro una profonda stima per Lei, quello che avvenuto durante il comizio in Piazza Duomo
    nella sua Milano , miha terribilmente sconvolto, mi ha fatto piangere.
    Ho pianto anche , ma per la gioia ,quando e’ stato dimesso da San Raffaele.
    Presidente, io vorrei tanto essere interpellato da un suo collaboratore per spiegargli
    dettagliatamente la mia storia, assai complessa e complicata.
    la prego vivamente se è possibile , di concedermi questo grande, grandissimo favore
    Mi creda signor presidente, le saro’ grato per tutta la vita
    Sentitamente la ringrazio anticipatamente
    francesco buscaglione Milano cell. 3891073546

  3. Al presidente del consiglio,Ho la soluzione per la tempesta magnetica,che prevedono arrivi entro 2 anni;e come reagire tempestivamente,riattivando le centrali e producendo e rifornendo in scala globale il necessario per limitare i danni che da essa seguiranno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>