Berlusconi: Sul turismo serve una cabina di regia unica

di Mariella Commenta

 Contro il calo delle presenze dei turisti in Italia “serve un’unica cabina di regia” tra i vari Enti. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi con il sottosegretario al Turismo, Michela Vittoria Brambilla, e il nuovo presidente dell’Enit, Matteo Marzotto. Negli ultimi 27 anni, ha ricordato il premier, c’è stato un calo robusto delle presenze turistiche con una percentuale che è passata dall’8,7 al 5,6%. “Altri Paesi come Spagna e Francia – ha proseguito – ci hanno bagnato il naso. Ora siamo in competizione con la Cina che ha fatto passi avanti, dobbiamo rimontare”. La prima cosa da fare sarà “un’assegnazione uniforme su tutto il territorio nazionale delle stellette di classificazione degli alberghi” ed è necessaria una riduzione dell’Iva per il settore, visto che alcuni Paesi applicano “una aliquota del 7%”. Berlusconi ha anche detto di sperare che “possa tornare a esserci il ministro del Turismo per la particolare importanza che questo settore assume per il nostro Paese”.

Da parte sua detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega al Turismo, Michela Vittoria Brambilla, illustrando il programma di rilancio del settore turistico italiano ha affermato che “è rinata una vera politica del turismo con una mentalità imprenditoriale” e l’obiettivo “è riuscire a produrre altri due o tre punti di Pil in pochi anni”. “Prima di chiedere altri soldi – ha continuato – cominciamo a spendere bene quelli che già ci sono, rendendo produttive le risorse già stanziate. Per ogni euro che spenderemo in infrastrutture e campagne di promozione o altro, voglio un nuovo turista in arrivo”.

Il nuovo presidente dell’Enit, Matteo Marzotto, ha infine affermato di essere “al primo giorno di scuola. Spero di mettere al servizio del Paese la mia esperienza”.

www.confcommercio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>