Frattini (PdL): Criticare Israele è legittimo ma no all’antisemitismo

di isayblog4 Commenta

Spread the love

“L’esistenza e la legittimita’ dello Stato di Israele sono un pilastro delle relazioni internazionali e della politica estera italiana. E’ certamente legittimo criticare azioni e decisioni dello Stato di Israele. Ma e’ illecito, oltre che illegittimo, bruciare bandiere israeliane nelle piazze, inneggiare all’intolleranza, promuovere boicottaggi anti-israeliani”. Lo ha affermato Franco Frattini, ministro degli Esteri in pectore, intervenendo nel dibattito innestato dalla centralita’ di Israele alla Fiera del Libro di Torino.
“Tutto cio’ che esula da una costruttiva ’critica politica’, induce all’antisemitismo, contro cui Europa ed Italia devono e possono reagire senza ammiccamenti o tolleranza. Sara’ questo atteggiamento chiaro quanto fermo, il modo migliore per salutare l’importante e significativa presenza del presidente Giorgio Napolitano a Torino , ed insieme ricordare il 60° anniversario dello Stato di Israele. Nella convinzione che lo Stato palestinese, altro elemento-chiave irrinunciabile per un pacifico e stabile assetto in Medio Oriente, nascera’ tanto piu’ forte e sicuro quanto piu’ chiara sara’ la voce della comunita’ internazionale sulla legittimita’ anche storica, oltre che politica, dello Stato di Israele”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>