Continua la polemica sulla foto di Salvini con il mitra

di Daniele Pace Commenta

 Il giorno di Pasqua con la foto di Salvini che imbracciava un mitra non è piaciuta a molti utenti social, e ha scatenato anche la polemica politica sull’opportunità di una foto che mostrerebbe un paese sotto assedio.

La risposta del vicepremier non si è fatta attendere:

“Sono polemiche fondate sul nulla, questa mattina ho pubblicato la foto di tre peluche che ho portato in gita per mia figlia e hanno polemizzato anche sui peluche. Se la sinistra si attacca alle foto per polemizzare vuol dire che stiamo lavorando bene”.

La polemica politica

Il vicepremier Matteo Salvini ha difeso il suo consigliere della comunicazione Luca Morisi, ma questo non ha fermato gli utenti dei social, e nemmeno l’opposizione. Facebook ha fatto sapere che la foto non viola gli standard del social, nonostante le tante segnalazioni. Critico anche il Pd, mentre si è espresso anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris con un tweet:

“Salvini è in preda ad un delirio di onnipotenza: si sente capo del governo, capo delle forze armate, capo della guardia costiera, capo della polizia, adesso vergognosamente impugna spavaldo un mitra, forse è davvero il capo.. ma di altro purtroppo.. chi indovina?”.

Poi è stata la volta del senatore del Pd Edoardo Patriarca:

“Ma Salvini ci fa o c’è? Quando imbraccia il mitra, soprattutto nel giorno di Pasqua, l’impressione è che il ministro dell’Interno non sappia bene quello che sta facendo. Faccia una chiacchieratina col suo spin doctor Morisi perché ho l’impressione che la situazione gli stia sfuggendo di mano”.

Angelo Bonelli, e il gruppo di Pizzarotti invece, chiedono le dimissioni di Morisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>