Cosentino si dimette

di Mariella Commenta

Il sottosegretario all’ Economia Nicola Cosentino ha deciso di dimettersi dal suo incarico di governo e di lasciare il suo ruolo di coordinatore del Pdl in Campania. Il sottosegretario è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. “Sono dimissioni irrevocabili – ha detto Cosentino – perché voglio liberare il campo da ogni strumentalizzazione in vista della campagna elettorale”, spiegando appunto che la sua scelta è dettata alla volontà di non voler essere oggetto di strumentalizzazioni in vista del voto di marzo. Per questi motivi Cosentino si dimette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>