Malpensa. Cattaneo replica a Bersani e Penati

di Mariella Commenta

“Altro che abbaiare alla luna! Regione Lombardia ha messo in campo fatti concreti che Bersani e Penati fanno finta di non vedere. Non si sono accorti che il Presidente Formigoni e il sottoscritto hanno assunto da tempo una posizione critica verso le scelte della nuova Alitalia? Si sono persi qualche passaggio tra congressi e mandati esplorativi? Benvenuti tra noi, meglio tardi che mai!”.

Così l’ assessore alle Infrastrutture e Mobilità di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, replica alle critiche su Malpensa mosse dal segretario del Pd Pierluigi Bersani, da Filippo Penati, candidato in Lombardia del Partito democratico alle prossime elezioni regionali.

“Ciò di cui non possono non accorgersi – continua l’ assessore Cattaneo – è che, nonostante le scelte non condivisibili di Alitalia, Malpensa è rinata ugualmente. Qualche dato per favorire il ripasso. Negli ultimi 9 mesi Malpensa è cresciuta del 3% contro una media europea del -5%. Gli ultimi 3 mesi del 2009 hanno visto Malpensa in crescita nel settore passeggeri (ottobre +4%, novembre +2%, dicembre +2,1%) in controtendenza rispetto agli altri scali europei che hanno segnato perdite dal 5 al 10%. Un dato positivo nel settore del Cargo che a novembre ha fatto registrare + 22,8%”.

“Questi risultati – evidenzia l’ assessore Cattaneo – sono frutto di investimenti da parte di compagnie aeree che credono nel mercato come Lufthansa Italia, che nel 2009 ha incrementato l’offerta su Malpensa del 10%. Segnali molto incoraggianti arrivano dai nuovi collegamenti intercontinentali, anche grazie all’ apertura degli accordi bilaterali, tra i quali quelli con Hong Kong che saranno coperti da Cathay pacific dal prossimo 28 marzo e la richiesta di Singapore Airlines di aumentare le proprie frequenze settimanali, offrendo un collegamento con New York.

Anche dal punto di vista infrastrutturale non siamo stati certo con le mani in mano: il prossimo 30 gennaio confermiamo l’ inaugurazione del tunnel di ferroviario di Castellanza che permetterà al Malpensa Express di collegare Milano Cadorna con l’ aeroporto in meno di 30 minuti, il prossimo 6 febbraio partiranno i cantieri della Pedemontana che collegherà Malpensa alla Brianza e a Bergamo. Al PD tutto questo non interessa, quello che hanno a cuore sono solo gli slogan di una campagna elettorale preconfezionata e fatta di luoghi comuni che lasciano il tempo che trovano. Guardino la realtà e si tolgano le fette di salame dagli occhi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>