Sandri (D.C.): Lo Scudocrociato appartiene alla Democrazia Cristiana ed ai suoi iscritti

di Mariella Commenta

Sandri (D.C.): Lo Scudocrociato appartiene alla Democrazia Cristiana ed ai suoi iscrittiRoma 27.2.08: Sulla scottante questione dell’uso del simbolo della Democrazia Cristiana scudocrociato LIBERTAS interviene anche il Segretario nazionale D.C. Angelo Sandri il quale sottolinea: “E’ ormai indiscutibile che il simbolo scudocrociato appartiene alla Democrazia Cristiana ed ai suoi iscritti, a coloro i quali dunque si riconoscono nello Statuto storico del partito che fu di don Sturzo, De Gasperi e Aldo Moro. E’ altrettanto indiscutibile che la Sentenza Manzo, di cui tanto si parla in queste ore, non poteva fare una scelta ad personam in quanto il Segretario nazionale titolare del diritto di legittimazione attiva viene scelto dagli iscritti al partito proprio in base alle regole dello Statuto della Democrazia Cristiana. Infine – sottolinea Sandri – il simbolo che la sentenza Manzo attribuisce alla Democrazia Cristiana è quello depositato in corso di causa (quello storico degasperiano, su fondo bianco, con il bordo superiore dello scudo di forma arcuata). In ogni caso sarebbe cosa buona che coloro i quali oggi si sentono titolati all’uso del simbolo della Democrazia Cristiana (leggasi Sandri e Pizza) trovassero un accordo per il bene superiore del partito che ha l’occasione storica di riemergere in tutta la sua legittimità dopo un troppo lungo periodo di obnubilamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>